GettyImages-1272319404_ravid.jpg

Recode 21 

Training Informativo


"I microbi intestinali danno nuovo senso alla frase: " l'uomo è ciò che mangia". L'uomo è ciò che i SUOI microbi intestinali fanno di ciò che mangia"

Verdure verdi

- Patrizia Coffaro, Naturopata - Kinesiologa

Le malattie e le condizioni croniche sono in aumento in tutto il mondo. La medicina ufficiale non sempre sa gestire questi problemi di salute. E le persone si ritrovano a dover combattere per decenni con sintomi invalidanti.

Che tu soffra di più sensibilità alimentari, sensibilità chimiche o malattie autoimmuni, ti mostrerò esattamente come ripristinare la tolleranza al tuo sistema immunitario. Come saprai, io stessa ho sofferto di malattia autoimmune, di sensibilità alimentari e chimiche. Ero arrivata ad un punto che la mia vita era soggetta a molte restrizioni, oltre a sintomi debilitanti. Tutto ciò ne risentì sia il lavoro che la mia vita sociale.

Questo metodo del Training Informativo ha aiutato tantissime persone a calmare il loro sistema immunitario iperattivo e a migliorare notevolmente la loro qualità di vita complessiva. Il ripristino della tolleranza orale si ottiene affrontando gli squilibri del sistema immunitario attraverso la dieta, lo stile di vita e l'integrazione.

Per assicurarti che sia facile da seguire, ho fornito deliziose guide di ricette, cartelle di lavoro e una comunità online per supportarti durante il programma. Seguendo le raccomandazioni del  Training Informativo, in breve tempo noterai che le tue reazioni alle proteine ​​alimentari e alle sostanze chimiche miglioreranno notevolmente.

Ho preso la letteratura scientifica più attuale sulla tolleranza immunitaria, ho fatto corsi sulla tolleranza orale e immunitaria e ho realizzato un Training Informativo che ho vagliato su me stessa e sulle persone a me care e molti professionisti sanitari si stanno avvicinando a questo programma. Questo Training non ha scadenza. Avrai accesso alla Area Riservata per sempre, inserendo la tua email e password. 

dolore di pancia.jpg

La tolleranza dipende da quanto aggressivamente il tuo sistema immunitario reagisce o non reagisce contro gli alimenti. Se soffri di più sensibilità alimentari, potresti aver sentito dire che il colpevole è l' intestino permeabile.

Hai provato vari approcci per la permeabilità intestinale, come la glutammina e altri integratori, e hai seguito una dieta ristretta con scarso o nessun successo. 

Vedi, la permeabilità intestinale è solo una parte dell'immagine di una risposta immunitaria esagerata. Molte persone notano che nel tempo, seguendo una dieta ristretta, iniziano a reagire a un numero crescente di alimenti.

All'improvviso reagiscono al glutine. 

Successivamente, non possono più mangiare il pollo. E poi si arriva ad altro. Iniziano a limitare rigorosamente gli alimenti che mangiano per affrontare la giornata. Alcune persone sono ridotte a solo una piccola manciata di cibi che possono tollerare.

 

Io stessa ero arrivata a mangiare 3 alimenti (grano saraceno, radicchio e zucchini), e questo per molti mesi, tutto mi faceva reazione.

Con il passare del tempo, si inizia a reagire anche alle sostanze chimiche nel nostro ambiente e non possiamo più tollerare prodotti per la pulizia, saponi, detergenti, plastica, formaldeide, ritardanti di fiamma in mobili e materassi, profumi e odori e altro ancora. Così come le muffe, pollini e altre cose nell'ambiente.

Allora, perché il sistema immunitario diventa iperattivo?

Molti colpevoli nella società moderna hanno completamente interrotto il nostro sistema immunitario

Nel mondo di oggi, dobbiamo combattere molti fattori diversi per mantenere la tolleranza immunitaria. Sostanze chimiche e pesticidi nel nostro cibo, alimenti geneticamente modificati (OGM), cibi ibridati, lavorazione industriale, alto contenuto di zucchero, fattori di vita sedentari e stressanti, tossine nella nostra casa e nell'ambiente sono solo alcuni da cui il sistema immunitario umano deve difenderci.

 

Tutti questi colpevoli combinati con la suscettibilità genetica possono innescare reazioni immunitarie esagerate alle molte cose quotidiane a cui siamo esposti. Ciò significa che inizi a vivere in uno stato di infiammazione cronica. I sintomi dipendono dalla genetica della persona, ma spesso includono affaticamento, depressione, annebbiamento cerebrale, reazioni cutanee, asma, ansia, problemi digestivi, dolore cronico, congestione della mucosa e altri sintomi di intolleranza.

Una persona che è diventata intollerante a un elenco crescente di alimenti, sostanze chimiche e altre cose nel loro ambiente è ad alto rischio di sviluppare una malattia autoimmune o di sviluppare una seconda, terza o anche più malattie autoimmuni.

Quello più comunemente visto è la malattia della tiroide autoimmune di Hashimoto (come la mia). Ancora più inquietanti ma poco conosciuti sono gli attacchi autoimmuni nel cervello. Se stai diventando sempre più sensibile agli alimenti, stai già perdendo la via immunitaria veramente critica nel tuo corpo chiamata tolleranza.

Se questo meccanismo di tolleranza continua a degradarsi, si passa dalla reazione a cibi e sostanze chimiche e alla fine il sistema immunitario inizia ad attaccare effettivamente i propri tessuti. E questa è chiamata perdita di auto-tolleranza, lo stadio in cui si sviluppa la malattia autoimmune.   

Ecco perché devi gestire l'espressione del tuo sistema immunitario prima che sia troppo tardi e questo Training Informativo ti mostrerà esattamente come.

Pasto Dim Sum casual
Esistono 3 tipi di tolleranza

La prima cosa importante è imparare i tre diversi tipi di tolleranza: alimentare, chimica, e autoimmunitaria . E poi devi capire cosa provoca la perdita di questi tre tipi di tolleranza al tuo corpo:

  • TOLLERANZA PROTEICA ALIMENTARE

Questa è la capacità del tuo corpo di rispondere adeguatamente al cibo. Nella letteratura sull'immunologia, questo è indicato anche come tolleranza orale. Se stai reagendo a un numero sempre maggiore di cibi, questo è un indizio che stai perdendo la tua tolleranza alle proteine ​​alimentari.

  • TOLLERANZA CHIMICA

Potresti notare una maggiore sensibilità chimica a cose che non ti hanno mai infastidito prima, il che è un segno che stai perdendo la tua tolleranza chimica. Alcuni di questi articoli sono detergenti, prodotti per la pulizia, saponi, shampoo, profumi, plastica, scarichi per auto e altro ancora.

  • AUTOTOLLERANZA

Il pericolo è che man mano che aumenta la tua ipersensibilità, sviluppi una malattia autoimmune a causa del peggioramento della tua tolleranza immunitaria. L'auto tolleranza è la capacità del nostro sistema immunitario di non attaccare i nostri tessuti e sviluppare malattie autoimmuni.

Quindi, perdere la tolleranza ovunque lungo lo spettro delle proteine ​​alimentari, sostanze chimiche o contro di sé è un segno che il tuo sistema immunitario è diventato disfunzionale.

ERRORE NUMERO 1: DIETA RESTRITTIVA

Se hai sviluppato intolleranze alimentari, limitare eccessivamente la tua dieta è la cosa peggiore che puoi fare per il tuo sistema immunitario e per la salute generale. Se inizi a eliminare un gran numero di alimenti e mangi la stessa colazione, pranzo e cena ogni giorno, crei meno diversità nel microbioma intestinale. Di conseguenza, molte persone finiscono con più intolleranze alimentari, più intolleranze chimiche e un peggioramento dell'autoimmunità.

Molte persone non migliorano perché provano solo un pezzo del puzzle, quando migliorare la tolleranza è molto più complesso di una dieta e di un protocollo della permeabilità intestinale. La chiave per migliorare la tolleranza immunitaria non è semplicemente prendere un integratore magico o seguire la stessa dieta ristretta ogni singolo giorno. Per il miglior risultato, è necessario comprendere le molte parti e percorsi del sistema immunitario coinvolti e perché si sviluppano problemi di salute in primo luogo.

Ti insegnerò...
  • Come ripristinare la tolleranza orale

  • Perché le cose vanno male nell'intestino

  • Come massimizzare il tuo microbioma

  • Raccomandazioni su dieta, stile di vita e integratori

  • La vera causa delle sensibilità alimentari

  • Cos'è la tolleranza immunitaria

  • Superamento delle sensibilità chimiche

  • I pericoli di una dieta restrittiva

  • Come funziona il sistema immunitario intestinale

  • Come utilizzare gli integratori

  • Comprensione dei test di sensibilità alimentare

  • Riduzione del carico tossico

Avrai accesso a lezioni complete scaricabili anche in formato PDF, per poterle studiare in tutta tranquillità, e la possibilità di scrivermi se non riesci a comprendere i passaggi, inviandomi una email a: Info@patriziacoffaro.it
Le sorprese non sono finite qui!!!
Avrai in regalo il miei 10 e-Book: 
  • Ripristino del Nervo Vago. Con al suo interno: 
       - Questionario sulla tossicità emotiva​
       - Come alleviare l'ansia con l'allenamento della coerenza emotiva
  • Il tuo cervello chiede aiuto
  • Le tossine sono la radice dei tuoi sintomi
  • Alimenti per l'istamina
  • SIBO che fare?
  • Microbioma sano
  • I probiotici funzionano davvero?
  • Microbiome Mixture
  • Guida alla diversità alimentare 
  • Ricette: Recode 21

Ricevi l'accesso immediato al programma completo

Al prezzo di

49€

invece di 

159€

A tutti i partecipanti del Training informativo RECODE 21, verrà rilasciato (su richiesta) l'attestato di partecipazione in PDF
Attestato di partecipazione (1).jpg
Per informazioni scrivere a: info@patriziacoffaro.it