top of page
Cerca

Candida: rimedi naturali



Ti trovi spesso esausto e con disturbi come irritazioni cutanee o problemi digestivi? Questi sintomi potrebbero essere legati a un'eccessiva presenza di un fungo chiamato Candida nel tuo organismo. Esistono, fortunatamente, strategie naturali per affrontare questo tipo di squilibrio. La Candida è un fungo che normalmente coesiste con noi in diverse parti del corpo come la bocca, il tratto gastrointestinale e sulla pelle. Tuttavia, quando il nostro equilibrio interno è alterato, possono verificarsi infezioni fungine. Ad esempio, un ampio numero di donne sperimenta almeno un episodio di disturbi fungini a livello orale o genitale durante la vita. Se stai cercando metodi non farmaceutici, diversi dati supportano l'efficacia di trattamenti naturali contro la proliferazione anormale di questo fungo.


Cosa Rappresenta la Candida?


In circostanze normali, la Candida è inoffensiva. Ma se diventa troppo abbondante, può provocare infezioni come la candidosi, che si manifesta nel cavo orale e nelle zone genitali. Può influenzare anche la pelle, portando a patologie come l'onicomicosi, e potrebbe avere un ruolo in problemi gastrointestinali come la malattia di Crohn. Alcuni specialisti ritengono che un'eccessiva presenza di Candida possa avere un impatto anche su cuore, articolazioni e funzioni cerebrali.


Sintomi Comuni:

  • Senso di fatica persistente

  • Episodi ripetuti di infezioni fungine orali o genitali

  • Difficoltà digestive, come gonfiore

  • Infezioni del tratto urinario che si ripresentano

Fattori Scatenanti:


Vivere sotto stress e avere uno stile di vita frenetico possono indebolire il sistema immunitario, agevolando così la proliferazione del fungo. L'uso duraturo di antibiotici può destabilizzare l'ambiente microbico del tratto intestinale. Una dieta ad alto contenuto di zuccheri e un consumo eccessivo di bevande alcoliche possono anche favorire la crescita del fungo.


Gli enzimi digestivi come alleati


Le cellule di Candida sono circondate da spesse membrane di emicellulosa e da un tenace "biofilm". Alcune ricerche hanno evidenziato che gli enzimi digestivi, utili per smantellare le pareti cellulari di frutta, verdura e cereali, possono anche agire sulle strutture cellulari della Candida e persino ostacolare la formazione di biofilm. Tali enzimi sono originati da "batteri amici" nell'intestino e sono anche disponibili sotto forma di supplementi.




L'importanza dei batteri "amici"


Certamente, alcune categorie di "batteri amici" intestinali, quali i lattobacilli, possono inibire la proliferazione di Candida. Studi clinici hanno suggerito che tali batteri potrebbero offrire un'opzione alternativa per la gestione delle infezioni da Candida.


L'efficacia dell'aglio


L'aglio è noto per le sue proprietà antifungine. Ricerche hanno dimostrato che l'aglio può agire contro la Candida. Devi sapere che l'aglio nero contiene una quantità significativa di S-allil-cisteina, ma anche polifenoli, flavonoidi, selenio ecc. Inoltre, la trasformazione dell'aglio bianco in aglio nero provoca la scomparsa dell'allicina, la sostanza responsabile dell'odore e del sapore molto forti dell'aglio.





L'apporto dell'origano


Esperimenti su vari oli essenziali come menta, basilico e origano hanno indicato che l'olio di origano può avere un effetto inibitorio sulla Candida.



Il contributo dell'olio di cocco


L'acido caprilico, una sostanza contenuta nell'olio di cocco, è riconosciuto come un agente antifungino efficace. Studi hanno evidenziato che l'olio di cocco mostra un'attività antifungina significativa, specialmente contro forme di Candida orale.



Come la dieta può affrontare la la candida: cosa includere e cosa evitare


Mentre il riconoscimento medico della candida è limitato principalmente ai casi con un sistema immunitario debilitato, un esperto in salute naturale può effettuare una diagnosi attraverso test specifici come l'analisi della saliva. Seguire un regime alimentare mirato contro la candida è spesso visto come il modo più efficace per gestire la condizione. Questa dieta stringente priva il lievito degli elementi nutritivi necessari per proliferare. E' importante notare che la dieta anti-candida è impegnativa.


Cibi da Evitare

  • Dolci e Zuccheri: Alimenti come torte, biscotti e cibi preconfezionati possono nutrire la candida a causa del loro alto contenuto di zucchero. È fondamentale leggere le etichette e optare per alimenti preparati in casa.

  • Zuccheri Naturali: Non solo gli zuccheri aggiunti sono problematici, ma anche alcuni frutti, specialmente quelli disidratati, sono ricchi di zuccheri naturali che possono favorire la crescita della candida. È meglio optare per frutti a basso contenuto di zucchero come mele e pere.

  • Prodotti Lattiero-Caseari: Contengono lattosio che può alimentare la candida, quindi è meglio evitarli.

  • Alimenti Fermentati: Alcuni alimenti come il pane, il formaggio stagionato, e le salse come la salsa di soia possono nutrire la candida e dovrebbero essere eliminati dalla dieta.

Bevande da Evitare

  • Alcol e Bevande Zuccherate: L'alcol è un no-go in quanto è fermentato e ricco di zucchero. Anche bevande come succhi di frutta e bibite gassate dovrebbero essere evitate. Come alternative, considera tisane e acqua, sia naturale che frizzante.


L'Uso di Oli Essenziali nel controllo della Candida


Un'altra strategia efficace nella gestione della candida è l'uso di oli essenziali, che possono essere incorporati nella tua routine quotidiana attraverso bagni aromatici o oli da massaggio.



Preparazione della Miscela Sinergica:


Per creare una miscela sinergica di oli essenziali, puoi usare le seguenti quantità:

  • Bergamotto: 2 gocce

  • Patchouli: 10 gocce

  • Limone: 5 gocce

  • Tea Tree: 5 gocce

  • Lavanda: 5 gocce

  • Cannella 5 gocce

Modalità d'Uso:

  • Per un bagno aromatico: Aggiungi 4 gocce della miscela sinergica all'acqua del bagno.

  • Per un olio da massaggio: Utilizza 5 gocce della miscela diluite in un cucchiaino di olio vegetale. Applica l'olio su tutto il corpo una volta al giorno, fino a risoluzione dei sintomi.

  • Per semicupio o spugnature: Se preferisci, puoi utilizzare la metà della quantità di olio per un semicupio o utilizzarla su una spugna o un guanto per effettuare delle spugnature.

Benefici oli essenziali


Oltre a trattare la candida, questi oli essenziali hanno altri importanti benefici e usi. Quindi, è come avere a disposizione un armadietto di rimedi naturali puri ed efficienti. Vediamo quali:


Bergamotto

Benefici:

Antisettico: Le proprietà antisettiche aiutano nella pulizia e nella protezione della pelle.

Uplifting Emozionale: Può migliorare l'umore e ridurre lo stress, importanti fattori che possono influenzare il sistema immunitario.

Anti-infiammatorio: Potenzialmente utile per ridurre l'infiammazione cutanea.

Usi:

  • Diffusione per il miglioramento dell'umore.

  • In bagni aromatici per benefici cutanei.

  • In lozioni o oli da massaggio.


Patchouli

Benefici:

Antimicrobico: Efficace contro una varietà di microbi e funghi.

Regolazione del Sebo: Aiuta a equilibrare la produzione di sebo della pelle.

Cicatrizzante: Promuove la guarigione della pelle.

Usi:

  • In creme per la cura della pelle.

  • In diffusori per un ambiente più calmo e rilassante.

  • In miscela con altri oli per un olio da massaggio riequilibrante.


Limone

Benefici:

Antiossidante: Ricco di vitamina C, promuove la salute della pelle.

Energizzante: Favorisce la chiarezza mentale e l'energia.

Antibatterico: Utilizzato per la disinfezione.

Usi:

  • In detersivi e pulitori fatti in casa.

  • In acqua per una rinfrescante bevanda detossinante.

  • In oli da massaggio per una sensazione rinvigorente.


Tea Tree

Benefici:

Antifungino: Efficace contro una varietà di funghi, incluso il lievito.

Antisettico: Utilizzato in numerosi prodotti per la pulizia cutanea.

Anti-infiammatorio: Utile per alleviare irritazioni e infiammazioni della pelle.

Usi:

  • In shampoo e prodotti per la cura della pelle.

  • In detergenti domestici.

  • In pediluvi per il trattamento dei piedi.


Lavanda

Benefici:

Rilassante: Conosciuto per le sue proprietà calmanti e anti-stress.

Antinfiammatorio: Aiuta a ridurre irritazioni e infiammazioni.

Antimicrobico: Utile nella prevenzione della crescita batterica e fungina.

Usi:

  • In cuscini aromatici o diffusori per un sonno migliore.

  • In oli da bagno per rilassare i muscoli.

  • In lozioni per la pelle sensibile.


Cannella

Benefici:

Antiossidante: Potenziale per combattere i radicali liberi.

Antibatterico: Efficace contro una varietà di batteri.

Stimolante Circolatorio: Può migliorare la circolazione del sangue.

Usi:

  • In infusi e tisane per i benefici interni.

  • In oli da massaggio per stimolare la circolazione.

  • In prodotti per la pulizia domestica.


Si prega di notare che l'uso di oli essenziali deve essere effettuato con attenzione e in conformità con le linee guida di sicurezza.


Qualità e Sicurezza:


È fondamentale che gli oli essenziali utilizzati siano di alta qualità e certificati. L'uso di oli di qualità inferiore o non certificati può non solo essere inefficace ma potenzialmente dannoso per la pelle e la salute generale. Pertanto, è cruciale acquistare prodotti da fonti affidabili e certificati.


Risparmia il 25% Acquistando il Kit di Oli Essenziali per la Gestione della Candida

Hai scoperto i benefici straordinari dei nostri oli essenziali selezionati per la gestione della candida e vorresti sperimentarli tutti? Abbiamo la soluzione perfetta per te!

Per la tua comodità, abbiamo creato un kit esclusivo che include tutti gli oli essenziali menzionati: Bergamotto, Patchouli, Limone, Tea Tree, Lavanda e Cannella. Non solo avrai a portata di mano una gamma completa di oli per affrontare vari aspetti della tua salute e benessere, ma potrai anche risparmiare il 25% sul prezzo totale.


Perché Scegliere il Kit?

  • Convenienza: Un solo acquisto per tutte le tue esigenze.

  • Risparmio: Risparmia il 25% rispetto all'acquisto di ogni olio separatamente.

  • Qualità Garantita: Ogni olio nel kit è certificato e di alta qualità, per assicurarti la massima efficacia e sicurezza.

Per approfittare di questa offerta esclusiva, basta cliccare sul link sottostante che ti porterà direttamente al carrello. Non perdere questa occasione per prenderti cura di te con il potere della natura.



Candida: supposta/ovulo

Mischia gli oli essenziali con olio di cocco vergine e forma un ovulo/supposta. Metti in freezer fino a quando si solidifica. Inserisci nella vagina.


(Puoi aggiungere oli per scalare l'iscrizione ed averla gratuita e lo sconto del 25%)


*Nota: è fondamentale utilizzare oli essenziali certificati e di alta qualità. Acquistando oli di bassa qualità, rischi di compromettere non solo l'efficacia del trattamento, ma anche la tua sicurezza. Assicurati sempre di acquistare da fornitori affidabili e di seguire tutte le linee guida per l'uso sicuro degli oli essenziali.


ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo; in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento e non intendono in alcun modo sostituire il rapporto diretto con medico o la visita specialistica.



476 visualizzazioni0 commenti

Comments


La tua donazione ci aiuta

Se ti è piaciuto questo articolo, saremmo molto felici di un piccolo contributo al nostro lavoro! Per poter continuare a dare una informazione libera. Dona ora con PayPal.

Iscriviti alla mia Newsletter
Ogni mese consigli sulla salute via e-mail, informazioni sulla naturopatia e tendenze nella medicina naturale
Il tuo modulo è stato inviato!
Competenza e fiducia:
I nostri testi sono preparati professionalmente, scientificamente e controllati legalmente da esperti interni: farmacisti, biologi e nutrizionisti. In caso di domande sul contenuto del testo, inviare una e-mail a:
info@patriziacoffaro.it
bottom of page