top of page
Cerca

Herpes e lisina


Chi soffre di Herpes sa quanto questa possa essere fastidiosa. Anche prima che la vescica diventi visibile, sentirai una sensazione di tensione o una sensazione di formicolio. A volte il malessere si manifesta all'improvviso e si forma una piaga entro poche ore senza preavviso. Il virus, che è dormiente nelle cellule nervose, può attivarsi, ad esempio, in caso di luce solare intensa, stress, mestruazioni o febbre e malattie con un sistema immunitario indebolito. Ma anche gli alimenti contenenti arginina possono scatenare l'herpes.

Le cosiddette bolle sono tra le più comuni della malattie da herpes. Il 90% della popolazione è portatore del virus, con solo il 20-40% delle persone che reagiscono con l'herpes labiale.

In caso di infezioni da herpes ricorrenti, si consiglia una cura con L-lisina per alcuni mesi


L'infezione da virus avviene tramite:

  • Contatto diretto con la pelle (baciare, toccare le vesciche)

  • Infezione da goccioline (starnuti, tosse, parlare)

  • Infezione da sbavature (condivisione di posate, bicchieri, ecc)

La vescica si riempie di liquido e scoppia dopo pochi giorni. Ciò che rimane è una piccola ferita sensibile che guarisce da sola dopo circa 8-14 giorni. Le vescicole non compaiono solo sulle labbra, ma possono essere colpite anche sulle guance, sulle narici, sui lobi delle orecchie e sulla zona degli occhi.


Come possiamo intervenire?


Creme con solfato di zinco o additivi disinfettanti aiutano ad asciugare più rapidamente le vesciche e quindi a favorire la guarigione. Nei casi acuti, applicare sulla zona una pomata antivirale (ad es. Aciclovir) ogni 4 ore. Tuttavia, gli unguenti antivirali funzionano molto bene solo se vengono applicati ai primi segni di herpes. I virus che non sono attivi e dormienti nelle cellule nervose non possono essere influenzati dall'unguento.


In qualità di antagonista naturale del virus, la lisina favorisce la risoluzione più rapida dei sintomi


La lisina è considerata una misura efficace per il trattamento dietetico delle infezioni da herpes simplex. La L-lisina è un amminoacido essenziale ed è l'antagonista dell'arginina, un nutriente principale del virus dell'herpes.


Suggerimento micronutrienti


Ai primi segni di herpes labiale, prendi 1 g di lisina 3 volte al giorno . Questo inibisce la replicazione del virus e promuove la risposta immunitaria. Dopo la diminuzione, si consiglia di utilizzare 1 g al giorno per diversi mesi. Quindi gli intervalli possono essere estesi.


L'arginina negli alimenti può scatenare l'herpes


La L-arginina è considerata un antagonista e si trova principalmente in noci, cioccolato, cereali e gamberetti. Questi alimenti dovrebbero essere evitati se si ha in corso un'infezione attiva da herpes.


Cos'altro può essere fatto?


Cerca di capire il trigger o i trigger esatti. In ogni caso, è consigliabile ridurre lo stress e rmodulare il il sistema immunitario con una buona preparazione nutritiva. In caso di sovraccarico nervoso, si consiglia di prendere un buon complesso vitaminico B. Usa balsamo per le labbra con alta protezione UV in caso di forte luce solare (vacanze estive, sci). Ed evitare cioccolato e noci nei casi acuti.


Ti suggerisco una visita da un medico in caso di effetti collaterali come febbre alta e forte dolore, espansione delle vesciche e simili. I farmaci da prescrizione che inibiscono la replicazione del virus possono ridurre i tempi di guarigione m solo dietro prescrizione medica.


Il mio integratore preferito di L-Lisina


Ho scelto questo integratore perché è ad alto dosaggio, può essere assunto in fase acuta fino a 3 capsule al giorno e come dose di mantenimento 1 al giorno come descritto sopra. Inoltre, tutte le materie prime e i prodotti finiti di questa azienda vengono regolarmente controllati da istituti indipendenti per verificarne il rispetto delle direttive in materia di igiene e qualità, oltre alla loro funzionalità. Il principio di Fair&Pure a cui si è ispirata l'azienda vieta l'utilizzo di edulcoranti, coloranti o additivi nei loro prodotti.






 


589 visualizzazioni0 commenti

コメント


La tua donazione ci aiuta

Se ti è piaciuto questo articolo, saremmo molto felici di un piccolo contributo al nostro lavoro! Per poter continuare a dare una informazione libera. Dona ora con PayPal.

Iscriviti alla mia Newsletter
Ogni mese consigli sulla salute via e-mail, informazioni sulla naturopatia e tendenze nella medicina naturale
Il tuo modulo è stato inviato!
Competenza e fiducia:
I nostri testi sono preparati professionalmente, scientificamente e controllati legalmente da esperti interni: farmacisti, biologi e nutrizionisti. In caso di domande sul contenuto del testo, inviare una e-mail a:
info@patriziacoffaro.it
bottom of page