top of page
Cerca

Mal di stomaco e Fiori di Bach


Il Dr. Bach aveva già ai suoi tempi (1930), rilevato la stretta relazione tra lo stato emotivo della persona e il suo sentimento direttamente collegato alla sua pancia e alla sua digestione. Lo sentiamo bene oggi, quindi aveva rilevato il legame tra corpo e mente, e stava già ascoltando il messaggio fisiologico del nostro sistema digestivo e del nostro centro! Come medico generico, medico di emergenza, batteriologo e omeopata, ha sviluppato i "Nosodi di Bach" ancora oggi utilizzati per combattere le malattie croniche e l'intossicazione intestinale con la distinzione di 7 bacilli specifici.

Un bambino traduce il suo disagio dicendo che ho mal di stomaco, la paura può scatenare diarrea, vomito, nausea ecc ...Il nostro tratto digestivo racconta la storia del viaggio del nostro cibo, così come quello della nostra vita attraverso i seguenti passaggi:

  • Assorbimento

  • Analisi

  • Trasformazione

  • Selezione

  • Assimilazione

  • Eliminazione

  • Rifiuto

  • Digestione.

Non erano queste anche le tappe della nostra esperienza di vita riassunte in queste poche parole? Nella consulenza di floriterapia e Bio-Energetica, le prime parole su cui sviluppiamo l'approccio alla situazione emotiva della persona, vissuta al momento, sono spesso legate a somatizzazioni come: affaticamento, mal di stomaco, insonnia, stress ecc... Mi è capitato spesso di partire dai "dolori di stomaco" per trovare le emozioni nascoste e le "parole giuste" per tradurre il sentimento profondo di: sofferenza, rabbia, dolore, depressione, scoraggiamento, ipersensibilità e trovare così i giusti Fiori di Bach che corrispondono a queste emozioni da controllare, accettare, sostenere e digerire.




Tutta la nostra vita è esperienza, evoluzione, traiettoria, ricezione, interiorità, scambio; prendersi il tempo per capire il significato del perché dobbiamo vivere tutti questi eventi, dall'infanzia all'età adulta, è estremamente vitale allo stesso modo in cui prendersi cura della nostra pancia, del nostro intestino, del nostro fegato, del nostro utero genitale. La nostra pancia è il nostro centro di vita e di assimilazione delle nostre esperienze. I fiori sono lì per portare questa bellissima energia vibrazionale che riequilibra i nostri disturbi psico-emotivi, affettivi e fisiologici:


  • La rabbia è temperata da diversi Fiori come Cherry Plum, Willow, Holly.

  • La fatica da Olive, Hornbeam, Carpino, Oak

  • Il disordine da Centaury, Cerato, Walnut, Mimulus, Clematis, Agrimony,

  • La tristezza da Mustard, Star of Bethlehem

  • Il nervosismo da Impatiens, White Chestnut, Rock Water

  • La paura da Rock Rose, Aspen, Mimulus, Red Chestnut...

Nella consulenza ti chiedo di inviarmi un audio della durata che preferisci (senza limiti), a ruota libera, come se tu parlassi con una amica e dove gli descrivi le tue paure, angosce, sintomi, se preferisci descrivi anche il tuo passato e il tuo presente, troverò le tue parole giuste che traducono il tuo disagio, le tue esigenze e i tuoi blocchi; deciderò i Fiori necessari da inserire nella tua composizione personalizzata per farti fissare un obiettivo, che sia semplicemente quello di migliorare, di avere meno motivi per avere mal di stomaco, di sradicare situazioni ripetitive o puntuali che causano secondo te, i tuoi disturbi intestinali e altro ancora. Porta nelle tue "viscere" il lenitivo, la morbidezza, la tranquillità, la serenità, ecco perché la floriterapia è benefica. Inoltre, naturale, senza effetti collaterali o dipendenza e compatibile con qualsiasi trattamento farmacologico, questo metodo olistico e di sviluppo personale tratterà consapevolmente le cose che attraversano la tua vita, sia digerendo gli antichi eventi dell'infanzia, sia il futuro da considerare con il meglio di te supportato dai benefici dei fiori. Ti rilascerò un PDF dove descriverò la tua situazione energetica e i fiori da farti preparare dal tuo farmacista. Se vorrai, potrai abbinarci l'olio vegetale ai semi di lampone frequenziato con le frequenze dei fiori di Bach, dei cristalli, per il riequilibrio dei Chakra, e le frequenze del solfeggio, il tutto personalizzato sulla tua energia da massaggiare sul tuo plesso solare per 3 volte al giorno. Appena alzato dopo la doccia, il pomeriggio e prima di andare a letto.






113 visualizzazioni0 commenti

Comments


La tua donazione ci aiuta

Se ti è piaciuto questo articolo, saremmo molto felici di un piccolo contributo al nostro lavoro! Per poter continuare a dare una informazione libera. Dona ora con PayPal.

Iscriviti alla mia Newsletter
Ogni mese consigli sulla salute via e-mail, informazioni sulla naturopatia e tendenze nella medicina naturale
Il tuo modulo è stato inviato!
Competenza e fiducia:
I nostri testi sono preparati professionalmente, scientificamente e controllati legalmente da esperti interni: farmacisti, biologi e nutrizionisti. In caso di domande sul contenuto del testo, inviare una e-mail a:
info@patriziacoffaro.it
bottom of page