top of page
Cerca

MTHFR e protesi mammarie



Cos'è l'MTHFR? Nel 2003 il Progetto Genoma Umano ha rivelato un gene importante per la nostra disintossicazione, il gene MTHFR , che è difettoso e mutato in molte persone. Quando funziona correttamente, il gene MTHFR produce l' enzima MTHFR. L' enzima MTHFR funziona con le vitamine del folato (B9, acido folico), scomponendo e convertendosi in aminoacidi omocisteina e metionina che vengono utilizzati dal tuo corpo per produrre proteine, utilizzare antiossidanti e per aiutare il tuo fegato a processare i grassi. Metionina aiuta con la depressione e l'infiammazione. Aiuta anche a convertire l' estradiolo (E2) in estriolo (E3). La metionina viene convertita nel fegato in SAM-e, che è un antinfiammatorio, supporta il sistema immunitario, aiuta a produrre e scomporre le sostanze chimiche del cervello, serotonina, dopamina e melatonina, ed è coinvolto nella crescita, riparazione e mantenimento delle cellule.


Quindi un corretto percorso della metilazione significa che sarai in grado di eliminare le tossine e i metalli pesanti più facilmente che se fossero difettosi e mutati. Quando non funziona correttamente, il gene MTHFR funziona solo dal 40% all'80% della sua capacità, il che significa che non abbatterai molto bene le tossine o i metalli pesanti e potresti ritrovarti ad accumulare tossine e metalli pesanti. Il gene difettoso non scompone correttamente le vitamine del folato che possono causare un'elevata omocisteina e l' omocisteina è scarsamente convertita in glutatione, che è il principale disintossicante del tuo corpo e quindi sei più suscettibile all'accumulo di tossine.


Se hai MTHFR e protesi mammarie, la tua salute potrebbe peggiorare più velocemente e peggio di qualcuno senza il poliformismo del MTHFR e protesi mammarie. Come trattarlo? Non puoi cambiare un gene difettoso ma puoi aiutarlo a fare meglio il suo lavoro e ridurre al minimo i problemi. Alcuni trovano che i loro livelli di test di laboratorio dell'acido folico sono alti (è una delle numerose vitamine del folato) poiché un difetto nel gene impedisce al tuo corpo di usarlo, diventa alto. La soluzione consigliata è evitare integratori e molti alimenti trasformati con acido folico. Gli alimenti sani che contengono folato vanno bene, così come la forma attiva del folato chiamata metilfolato come integratore, chiamato anche 5-MTHF (5-metiltetraidrofolato) . Anche la B12 potrebbe essere alta, quindi i pazienti evitano la versione supplementare sintetica della B12 chiamata cianocobalamina e preferire invece la metilcobalamina più utilizzabile (metilB12) , che aiuterà ad abbattere quei livelli elevati. Ma il metilB12 verrà utilizzato dal tuo corpo per disintossicarti, quindi potresti dover iniziare un assunzione graduale, partendo da basse dosi per evitare effetti collaterali della disintossicazione come affaticamento, ansia, dolori, ecc.


Un'altra buona vitamina B è la versione metilica della B6, chiamata P-5-P. Il dottor Ben Lynch ritiene che "riparare il sistema digerente e ottimizzare la flora batterica dovrebbe essere uno dei primi passi per correggere una carenza di metilazione", e questo include in particolare il trattamento della Candida a causa delle tossine che rilascia, inibendo la corretta metilazione. Alcuni esperti consigliano di mangiare pulito e sano. Evitare l'esposizione alle tossine è importante. I minerali svolgono un ruolo chiave in diverse funzioni enzimatiche. La vitamina C aiuta a ridurre gli ossidanti. Il molibdeno (500 mcg) aiuta ad abbattere i solfati e i solfiti in eccesso. Alto contenuto di rame e basso contenuto di zinco sono risultati comuni quando si ha un difetto MTHFR, un alto livello di rame, che al contrario significa che i livelli di zinco diminuiranno. E poiché il rapporto tra questi due metalli è molto importante, correggere il problema è cruciale, poiché un alto contenuto di rame può essere correlato a iperattività, depressione, mal di testa, acne, raffreddori frequenti dovuti a una ridotta immunità, pelle sensibile e/o lividi, peggioramento dell'ipotiroidismo, stress surrenale e altro ancora.





Fonte: healingbreastimplantillness.com


125 visualizzazioni0 commenti

Comments


La tua donazione ci aiuta

Se ti è piaciuto questo articolo, saremmo molto felici di un piccolo contributo al nostro lavoro! Per poter continuare a dare una informazione libera. Dona ora con PayPal.

Iscriviti alla mia Newsletter
Ogni mese consigli sulla salute via e-mail, informazioni sulla naturopatia e tendenze nella medicina naturale
Il tuo modulo è stato inviato!
Competenza e fiducia:
I nostri testi sono preparati professionalmente, scientificamente e controllati legalmente da esperti interni: farmacisti, biologi e nutrizionisti. In caso di domande sul contenuto del testo, inviare una e-mail a:
info@patriziacoffaro.it
bottom of page