top of page
Cerca

Superfood: Pastinaca (Pastinaca sativa)


I nomi popolari "carota di montone", "bastunagge", "seleri sarvaj", "olega", "caruga", "pastricciani" mostrano a cosa è correlata la pastinaca bianco-giallastra - botanicamente, visivamente e anche in termini di gusto. La pastinaca, in gran parte estromessa dalla cucina da altri ortaggi come carote e patate, ha festeggiato negli ultimi anni un grandioso ritorno, soprattutto nell'agricoltura biologica. Il gusto ricorda la radice di prezzemolo dall'aspetto molto simile, ma in confronto è significativamente più mite e più riservato, in qualche modo simile alle carote e al sedano, ma significativamente più dolce. Questo è il motivo per cui gli ortaggi a radice sani vengono raccolti solo dopo la prima gelata: il freddo trasforma l'amido di radice in zucchero.

Verdure che hanno tutto

Le verdure invernali sono sempre salutari, perché le pastinache, ad esempio, contengono più vitamina C e potassio delle carote, oltre a vitamine del gruppo B, vitamina E e circa 5 grammi di fibre per 100 grammi di verdura. Ulteriori vantaggi sono la buona conservabilità e il fatto che le radici sono adatte anche a stomaci sensibili, motivo per cui vengono spesso utilizzate per le pappe. In passato, la pastinaca era un alimento base importante, soprattutto nei mesi freddi - oggi, grazie al loro sapore dolce e all'alto contenuto di ingredienti preziosi, i deliziosi ortaggi a radice sono giustamente tornati al centro dell'attenzione. Come puoi distinguere la pastinaca dalla radice di prezzemolo? Il modo migliore per farlo è dall'olfatto: la radice di prezzemolo odora chiaramente di prezzemolo.




Crudo, bollente o fritto?

Devi cucinare la pastinaca o puoi mangiarla anche cruda: Sì! Dovresti, perché gli ingredienti si conservano meglio crudi, ad esempio quando si prepara un'insalata con pastinaca piccola a fette sottili. Se prendi radici biologiche giovani e snelle, puoi mangiarne anche la buccia: con esemplari meno giovani, la buccia diventa sempre più forte e legnosa. In questo caso è meglio sbucciarle prima di tagliarlie a fettine sottili.

Preparare gli ortaggi a radice: zuppa, insalata, purea & Co.

Oppure puoi preparare le radici dolci e piccanti in cucina per tutto l'inverno, proprio come le carote e le patate, quindi ideali per friggere, per zuppe piccanti, stufati sostanziosi, sformati, come gustose patatine fritte (vacci piano, è pur sempre fritto e il tuo fegato reclamerebbe attenzione) o preparate in acqua bollente salata come contorno di verdure o forma di una purea. Le ricette di pastinaca possono ora essere trovate in abbondanza su Internet, spesso in combinazione con barbabietole, carote, rape, patate o altri ortaggi a radice. Insieme, queste verdure invernali, hanno un sapore estremamente buono e possono contribuire a una dieta sana.





24 visualizzazioni0 commenti

コメント


La tua donazione ci aiuta

Se ti è piaciuto questo articolo, saremmo molto felici di un piccolo contributo al nostro lavoro! Per poter continuare a dare una informazione libera. Dona ora con PayPal.

Iscriviti alla mia Newsletter
Ogni mese consigli sulla salute via e-mail, informazioni sulla naturopatia e tendenze nella medicina naturale
Il tuo modulo è stato inviato!
Competenza e fiducia:
I nostri testi sono preparati professionalmente, scientificamente e controllati legalmente da esperti interni: farmacisti, biologi e nutrizionisti. In caso di domande sul contenuto del testo, inviare una e-mail a:
info@patriziacoffaro.it
bottom of page