top of page
Cerca

Tiroide: cosa sta accadendo?



Molte donne della mia community soffrono di problemi alla tiroide: tiroide ingrossata, noduli, tiroide poco attiva e malattie autoimmuni della tiroide. Sottolineo donne perché come sappiamo le problematiche tiroidee sono più diffuse nelle donne che negli uomini (anche se vengono colpiti spesso anche loro). L'incidenza è di circa 5 casi ogni 100.000 abitanti per gli uomini e circa 15-18 nuovi casi ogni 100.000 abitanti per le donne.


Spesso (nella maggior parte dei casi) queste persone hanno ricevuto una compressa Levotiroxina per l'ipotiroidismo e Tapazole per l'ipertiroidismo, in questo ultimo hanno in più la rassicurazione che se la loro tiroide diventa troppo iperattiva, può sempre essere rimossa chirurgicamente. Ma nonostante tutte le accortezze mediche del caso, migliaia di donne non si sentono bene e le loro ghiandole tiroidee non sono decisamente felici. Cosa ci siamo persi? Cosa sta cercando di dirci la tiroide?


Un tempo, la malattia della tiroide è stata causata dalla carenza di iodio. Oggi, la maggior parte dei casi di malattie della tiroide sono autoimmuni. La malattia autoimmune della tiroide sta diventando sempre più diffusa. Cosa sta succedendo? Il nostro sistema immunitario sta attivando le nostre ghiandole tiroidee. Perché? Perché il nostro sistema immunitario percepisce la nostra tiroide come tessuto estraneo. Perché?


Perché spesso il tessuto tiroideo è stato danneggiato da tossine ambientali come pesticidi, ritardanti di fiamma e altre tossine. (Il glutine di frumento quindi peggiora il problema guidando la reazione autoimmune.) Sfortunatamente per la tiroide, i pesticidi liposolubili hanno un'affinità per il delicato tessuto ghiandolare. Si accumulano lì. Il nostro sistema immunitario percepisce la tiroide come qualcosa da attaccare perché tossica. Il sistema immunitario ha a che fare con le proprie tossine e prende la decisione coraggiosa, anche se fuorviante, di abbattere la tiroide. Quindi, prendere una compressa di Levotiroxina o Tapazole e non trattare i problemi di fondo, non fermano le tossine che continuano ad arrivare.


Riduci l'esposizione a tossine ormonali come pesticidi e ritardanti di fiamma. Sostituisci il glutine e i latticini. Supporta il tuo sistema di disintossicazione con importanti nutrienti come il complesso B possibilmente metilate, lo zinco e il selenio, fai le analisi della ioduria urinaria e verifica se sei carente, se tu lo fossi dovrai integrare insieme al medico.




 

AUTOIMMUNITA' E RECODE 21: Vorrei invitarti a iscriverti al nuovo Training Informativo "Recode 21". Che tu soffra di più sensibilità alimentari, sensibilità chimiche o malattie autoimmuni, ti mostrerò esattamente come ripristinare la tolleranza al tuo sistema immunit


ario. Come saprai, io stessa ho sofferto di malattia autoimmune, di sensibilità alimentari e chimiche. Ero arrivata ad un punto che la mia vita era soggetta a molte restrizioni, oltre a sintomi debilitanti. Tutto ciò ne risentì sia il lavoro che la mia vita sociale. ​


Questo metodo del Training Informativo ha aiutato tantissime persone a calmare il loro sistema immunitario iperattivo e a migliorare notevolmente la loro qualità di vita complessiva. Il ripristino della tolleranza orale si ottiene affrontando gli squilibri del sistema immunitario attraverso la dieta, lo stile di vita e l'integrazione. ​ Per assicurarti che sia facile da seguire, ho fornito deliziose guide di ricette, cartelle di lavoro e una comunità online e il gruppo Facebook dedicato Recode 21 per supportarti durante il programma.


Seguendo le raccomandazioni del Training Informativo, in breve tempo noterai che le tue reazioni alle proteine ​​alimentari e alle sostanze chimiche miglioreranno notevolmente. ​ Ho preso la letteratura scientifica più attuale sulla tolleranza immunitaria, ho fatto corsi sulla tolleranza orale e immunitaria e ho realizzato un Training Informativo che ho vagliato su me stessa e sulle persone a me care e molti professionisti sanitari si stanno avvicinando a questo programma.


Guarda l'anteprima del Training informativo RECODE 21: CLICCA QUI

Per informazioni scrivere a: info@patriziacoffaro.it

Rimani aggiornato, segui la mia pagina Facebook: Patrizia coffaro - Naturopata

190 visualizzazioni0 commenti

La tua donazione ci aiuta

Se ti è piaciuto questo articolo, saremmo molto felici di un piccolo contributo al nostro lavoro! Per poter continuare a dare una informazione libera. Dona ora con PayPal.

Iscriviti alla mia Newsletter
Ogni mese consigli sulla salute via e-mail, informazioni sulla naturopatia e tendenze nella medicina naturale
Il tuo modulo è stato inviato!
Competenza e fiducia:
I nostri testi sono preparati professionalmente, scientificamente e controllati legalmente da esperti interni: farmacisti, biologi e nutrizionisti. In caso di domande sul contenuto del testo, inviare una e-mail a:
info@patriziacoffaro.it
bottom of page